mercoledì 25 settembre 2019

PERCORSO DEL VOD 2019 (VALBOSSA OFFROAD DUATHLON)

Ecco il percorso dove si snoderà il nostro spettacolare VOD 2019


Traccia GPX

Traccia KML

TRI-k-end VALBOSSINO 22.09.2019

Impegnata su più fronti la truppa Valbossina, partiamo con i resoconti:

IRONMAN 70.3 SLOVENIA
Week-end lungo per la trasferta a Capodistria dove si disputava IM 70.3 Slovenia:
presenti Cristian, Stefano, Flavio ed Alberto che era al suo esordio sulla distanza oltre che ad altri 1500 atleti provenienti da ogni parte del mondo.


Partenza dalla spiaggetta di Koper per
un giro unico di nuoto in acque cristalline, frizzantine e con le meduse a farci compagnia. Frazione di bici tutt'altro che semplice con due salite da 10km e 7km per un totale di 1300m di dislivello.
Anche la bici si sviluppava su un giro unico passando in Italia per poi rientrare in Slovenia con paesaggi veramente incantevoli.
Frazione di corsa anch'essa su giro unico prevalentemente sul lungomare.
Organizzazione impeccabile con la parte di bici completamente chiusa al traffico.
La gara è stata il pretesto anche per una, seppur corta, bella vacanza con escursioni in grotta ed assaggi di cibi tipici.

Gallocchio Cristian 5:40:40 466°
Ulivi Alberto 5:45:41 523°
Bellini Stefano 5:48:21 553°
Tremea Flavio 5:59:26 679°

TRIATHLON DI BALDASSARRE
Lago Sirio, 22/9/2019
Un piccolo gruppo di triatleti Valbossa, accompagnato da alcuni amici simpatizzanti, hanno preso parte a questo Triathlon.
Due le distanze previste, uno sprint atipico (750mt di nuoto, 26 km bici e 7 km di corsa) ed un olimpico (1500mt nuoto, 39 km bici e 10,5 km corsa). Percorsi veramente impegnativi, l'olimpico alla fine risulta un 2000mt di nuoto, 38 km dibici con 1080m D+ e poco meno di 11 km di corsa collinare.
Stefania conquista il primo posto di categoria nello sprint, Ornella affronta con grinta il suo primo sprint e Silvano gareggia nel suo ultimo
olimpico stagionale.
Organizzazione tranquilla ma efficace, unico neo le strade aperte al traffico per fortuna non intenso.
Ultimo ringraziamento agli amici che ci hanno accompagnato, Monica (PHISIO SPORT LAB TRI) anche lei prima di categoria nello sprint, Enrico che ci ha sostenuto e Patrizio anche lui all'esordio sulla triplice.

TRIATHLON SPRINT PORTO CERESIO
Poteva mancare all'appello Marco? Certo che no, per lui gara sprint vicino a casa nonostante gli acciacchi lo perseguitino.
Bertrando Marco 1:02:06 37°

Ed ora... ... si apre stagione Duathlon e corsa.
Buon divertimento !!!





domenica 22 settembre 2019

TRI-k-end VALBOSSINO 14.09.2019


Triathlon Olimpico Peschiera

Inarrestabile Marco porta a termine la sua settima gara stagionale spaziando dal duathlon, allo sprint, all'olimpico e al medio.
Nonostante gli acciacchi e senza forzare troppo in previsione della maratona di Firenze ottiene un ottimo crono finale.

Bertrando Marco 2:22’11’’ 232°

Gli appuntamenti Valbossini per il prossimo fine settimana saranno l'Ironman 70.3 in Slovenia ed il triathlon di Baldassarre.

Buona settimana, divertitevi, nuotate, pedalate, correte



mercoledì 11 settembre 2019

TRI-k-end VALBOSSINO 08.09.2019

Triathlon medio di Mergozzo

Presenti Cristian e Tiziano che al suo primo anno da triatleta esordisce nella distanza del 70.3
La partenza da casa quando ancora è buio non è delle migliori, piove e fa freddo, arriviamo a Mergozzo e
piove ancora, ma le previsioni danno meteo in miglioramento.
In effetti, alla partenza alle ore 10:00 splende il sole su Mergozzo e tutto il lago, regalando un vero
spettacolo, anche mentre si nuota con qualche sbirciata, si può ammirare il paesino di Mergozzo con il
campanile che svetta sopra i tetti delle case. La frazione di nuoto, vola o quasi, dovendo compiere due giri
di nuoto con uscita dal lago e rientro con tuffo dal pontile (ognuno si sbizzarrisce con ogni tipo di tuffo...)
Finita la frazione di nuoto, si imbraccia la bici e via a fare i 90 km, due giri dell’ormai solito percorso che va
da Mergozzo a Beura (quasi a Domodossola), percorso veloce con pochissimo dislivello, ma al secondo
giro, quei sali-scendi, complice il vento (costante fissa a quanto pare) rendono un po' più difficoltoso il
rientro in zona cambio per abbandonare la bici, e iniziare a correre lungo il lago.
La frazione di corsa, si snoda su un tracciato a bastone lungo le coste del lago, circuito da fare ben 4 volte, i
primi giri vanno via veloci, e come al mio solito, l’ultimo giro è la “morte”, interminabile. Per farci sentire
meno la stanchezza, il meteo da deciso di aiutarci, da prima rannuvolandosi, poi con una bella pioggia,
sempre più fitta e poi fastidiosa.
Comunque arrivato al traguardo contento e soddisfatto.
Ancora più soddisfatto credo sia Tiziano, che conclude il suo primo triathlon medio, l’unica importanza era
arrivare alla fine entro il tempo limite (questo è quello che diceva alla partenza...), invece ha fatto molto
meglio di quello che pensava. Ogni volta che lo incrociavo nella frazione di bici e di corsa, (oltre ad avere
sempre un bel sorriso), era sempre pronto a darmi la carica necessaria per continuare, e viceversa.
Che altro dire sempre più contento di mettermi alla prova, soprattutto su queste distanze, dove devi fare
tutto con le tue forze e l’aiuto degli altri è solo nell’incitamento di pubblico e concorrenti.
Risultati:
Cristian 138° 5:15:10
Tiziano 245° 6:24:15


lunedì 5 agosto 2019

TRI-k-end VALBOSSINO 03.08.2019




Con questo caldo cosa c'è di meglio che una nuotata nel Maggiore?

Magari a Meina per la "Nuota, mangia e bevi", nuotata amatoriale presso lo scivolo Galli, sul lungolago, e festa in spiaggia con fritto di pesce organizzate dalla Pro loco.

Valbossa presente naturalmente!


giovedì 1 agosto 2019

VOLANTINO



CLICCA NEL BANNER IN ALTO A DESTRA PER SCARICARE IL VOLANTINO COMPLETO ED IL REGOLAMENTO

martedì 23 luglio 2019

TRI-k-end VALBOSSINO 21.07.2019

 Fine settimana ricco di impegni per i Valbossini.


IRONMAN ZURIGO
A Zurigo si svolgeva per l'ultima volta l'Ironman dell'omonima città. Dal prossimo anno l'organizzazione si sposterà a Thun.
Presente per la Valbossa il coach Stefano nell'intento di arrivare al termine della distanza più lunga.
Giornata che inizia sotto la pioggia durante il nuoto per poi migliorare durante la frazione di bici e lasciare spazio al sole ed al caldo durante la maratona. Più che una gara è un vero e proprio evento con ali di folla stile tappa di montagna del tour sulla Heartbreak Hill (collina spacca cuori) e durante tutta la corsa.
Bellini Stefano 11h56m19s

TRIATHLON OLIMPICO SENIGALLIA
Sulla distanza olimpica Stefania e Silvano si godono il mare di Senigallia concludendo la seconda gara del circuito TrioSeries.
Giro unico sia per il nuoto che per la bici, mentre giro da ripetersi due volte per la corsa.
Crosta Silvano 2:39:52 276°
Abbiati Stefania 3:12:57 63°
DoloMyths Run Skyrace - Skyrace
Per stare un poco più al fresco c'è chi a scelto una gara in montagna di livello internazionale con partenza da Canazei, passaggio alla forcella Pordoi, Piz Boè e ritorno.
Bernardi Stefano 3:17:53
Poggioni Andrea 3:21:10
Gallocchio Cristian 3:37:20
Gioco Martina 3:37:24



Complimenti a tutti....