venerdì 4 agosto 2017

SUMMER HOLIDAYS

imageINFORMIAMO TUTTI GLI AMICI DELLA VALBOSSA CHE LA SEDE E’ CHIUSA E CHE RIAPRIREMO VENERDI’ 1° SETTEMBRE


BUONE VACANZE

mercoledì 2 agosto 2017

TRI-k-end VALBOSSINO 30/07/17

7° ARONAMEN

imageAd un triathlon vicino a casa i Valbossini non potevano mancare.

La distanza è il medio, distanza che mette alla prova anche i triatleti più allenati e la giornata veramente calda non aiuta certo a portare a termine la gara.

Due giri a nuoto nelle acque del lago Maggiore, 90km di bici con la salita del Calogna e poi un multilap di podismo nel centro di Arona erano gli ingredienti del 7° Aronamen e questi i imageValbossini presenti:

20° MASCHERONI SIMONE 4:30:47

109° VERRENGIA PIETRO 4:57:41

127° NEGRETTO PAOLO 5:01:52

226° BERNARDI STEFANO 5:20:37

272° GALLOCCHIO CRISTIAN 5:29:14

322° TREMEA FLAVIO 5:40:02


image


TRAVERSATA DEI LEONI – Monate

Per non patire caldo, presenti alla traversata dei Leoni Stefania, Silvano ed Alberto che in acqua saranno stati sicuramente più freschi

Buona settimana, divertitevi, nuotate, pedalate, correte




sabato 29 luglio 2017

2° triathlon Sprint di Cernobbio

23/07/2017

Una location veramente d’eccezione quella che ha ospitato questa seconda edizione dello sprint di Cernobbio. 317 maschietti e 70 femminucce si sono sfidati in questa velocissima competizione. Gara caratterizzata sicuramente dal percorso corsa che al di là della dichiarazione dell’organizzazione “Tracciato completamente piatto con attraversamenti mozzafiato come il centro storico di Cernobbio ed il suo Lungo Lago e di Villa Erba con il suo famoso parco secolare”, presenta un paio di “salitine” che rendono felici i runners d’origine e stroncano il resto degli atleti. Per la Valbossa presenti Paolo Rovere e Silvano Crosta che chiudono rispettivamente in 1:17:00 e 1:15:35. Personalmente grande soddisfazione per una gara che l’anno scorso avevo chiuso con il tempo di 1:25:20. Grandissimo tifo dei nostri piccoli sostenitori con mamma che accompagnavano il papà Paolo ed il nostro Stefano Bernardi che controlla assiduamente i tempi e piazzamenti.

Il resto della truppa Valbossa, si riposa (più o meno) in trepida attesa della grande sfida del prossimo weekend, il medio ARONAM3N, competizione di 1,9 km a nuoto, 90 km in bici ed una bella mezza maratona per terminare.

Valbossa Triathlon c’è!!!

Silvano

image

domenica 16 luglio 2017

TRAVERSATA A NUOTO DEL LAGO DI MERGOZZO - TROFEO LUCA DRESTI

image

Oggi 16 luglio, in una giornata splendida di sole e povera d’afa, un manipolo di 5 intrepidi valbossini decide di cimentarsi nella famosa  TRAVERSATA A NUOTO DEL LAGO DI MERGOZZO  ufficialmente di 2.300m ma con i dati Google Maps sicuramente più corta (2.150m).

Clima pre gara solito per queste competizioni; i papabili vincitori che si scaldano già di buon ora e i tapascioni che bevono l’ultima birra prima della “nuotatina” mattutina.

Io sono come sempre nervoso, anche se sono consapevole di quelle che sono le mie possibilità, vivo le competizioni di tutti i tipi e generi troppo emotivamente e l’ansia è appollaiata sulla mia spalla destra.

Comunque don’t worry, keep calm, mettiamo le mute e ci infiliamo in acqua, magari l’ansia annega.
Voglio prendermela comoda e mi dico di stare dietro, però sarà la voglia di stare con gli amici o altro e mi ritrovo davanti ad un canoista che mi intima di arretrare; sembra di essere al Piede d’oro.  << Indietro, indietro, altrimenti non si parte, indietro>>, ma tanto non arretra nessuno.
Finalmente l’alter ego del De Mieri spara il fatidico colpo di pistola e via, si parte!

Collaudo la muta nuova smanicata, altra cosa rispetto alla costrizione che patisco con quella maniche lunghe; mi accodo ad alcuni nuotatori ma sono troppo veloci, li lascio andare a malincuore, ne arriveranno altri più abbordabili; io ho bisogno di riferimenti.
Finalmente mi affianca un tizio che nuota a crudo, mi accodo, tanto non è una triathlon NO DRAFT e ne sfrutto lascia; forse un po’ troppo e toccandogli i piedi lo infastidisco. Si lascia sfilare ed ora sono io a generare per lui la scia che ti trascina e di aiuta ad andare più veloce.
E così, alternandoci come due ciclisti in fuga, facciamo del nostro meglio per portare a termine la nostra fatica.
Gli ultimi 300m li faccio al mio meglio, uso le gambe che , causa i soliti crampi, avevo fino ad allora trascinato. La loro propulsione si sente, abbandono il mio improvvisato compagno di viaggio e sbarco sulle agognate rive di Mergozzo dopo 44 minuti e 14 secondi NON CI CREDO.


484 ISCRITTI
CIRCA 450 PARTENTI

203° IURATO ALBERTO         40’ 34’’
236° BERNARDI STEFANO    42’ 25’’
253° PILOTTI CLAUDIO          44’ 14’’
261° CROSTA SILVANO         44’ 33’’
312° TREMEA FLAVIO            49’ ’53’’

image

image

venerdì 14 luglio 2017

Iseo Triathlon Olimpico No draft


09/07/2017

Un weekend ricco di emozioni quello passato sul lago d’Iseo all'insegna del Triathlon, con il campionato italiano no draft sulla distanza Olimpico (1,5 km nuoto – 42 km bici scia vietata – 10 km corsa), ed è il percorso in bici che caratterizza questa gara con una impegnativa ascesa di circa 1000m ed una discesa finale di 8 km da fare a tutta. 1350 gli iscritti, con un’alta percentuale di ritiri e squalifiche, arrivati 1179. Tre i valbossini presenti, Pietro che conclude con un ottimo 2:43:06, Silvano in 3:15:35 e Stefania che dopo il nuoto e la bici è costretta al ritiro durante la frazione di corsa per un problema fisico.
Ma la competizione più importante si è disputata sabato, la ITU World Paratriathlon Cup, con atleti provenienti da tutto il mondo con diverse disabilità ma tutti con una forza e determinazione che insegna molto.

Complimenti davvero!!!


Silvano


lunedì 26 giugno 2017

TriO Sirmione – Triathlon Olimpico

24/6/2017

“I veri protagonisti della giornata sono, ovviamente, i partecipanti: più di 900 triatleti forti e coraggiosi che hanno sfidato l’afa tremenda del weekend più caldo dell’anno nel nome della loro grande passione per il triathlon.”
Così riporta la comunicazione ufficiale dell’organizzazione ed in effetti il caldo era veramente al limite della sopportazione. Caldo che non ha comunque fermato i nostri 4 atleti che hanno concluso la loro gara confermando i tempi già registrati durante l’anno:
image
La sfida tra Stefano e Cristian si conclude con meno di 8 secondi di differenza, Silvano annaspando nell’acqua conclude comunque nei tempi previsti e Stefania che migliora nettamente il tempo totale rispetto all’ultimo olimpico disputato.
Da segnalare il percorso della frazione nuoto che ha permesso di nuotare sotto il ponte levatoio del Castello Scaligero, davvero uno scenario unico.
Silvano
image   image






domenica 25 giugno 2017

DEFATICAMENTO VALBOSSINO

Il prossimo lunedì 26 giugno l'appuntamento è fissato alle 18,45 a Castronno in via Olona 6B a casa di Francesco Conte e Monica De Santis. Ci guideranno per una corsetta leggera di 7/8 km e a seguire una birretta in compagnia. Partenza ore 19,00. È un bel modo per trovarsi a commentare la gara o l'allenamento del giorno precedente e per parlare dei prossimi impegni organizzando magari qualche simpatica trasferta in compagnia.


Vi aspettiamo numerosi


PS

In caso di pioggia l’evento sarà annullato