martedì 16 dicembre 2014

ALLENAMENTI NATALIZI

Come da tradizione ormai consolidata, ricordiamo gli appuntamenti natalizi.

image    Dopo la Martica nel 2011

Si comincia domenica 21 dicembre con la Salita alla Martica, ritrovo davanti villa Toeplitz alle ore 9.00
Al rientro scambio degli auguri di Natale con brindisi e panettone.

Si continua il giorno di S. Stefano 26 dicembre con la Salita al Forte di Orino, ritrovo alle ore 9.15 al piazzale bus di Sacro Monte;

E per finire, o meglio per ben cominciare l’anno nuovo,  il primo gennaio si farà il  Giro del lago di Varese ritrovo parcheggio Tigros Buguggiate alle ore 9.15

 

Per tutte le info contattare il Presidente Edoardo Romani al 348 442 3484

domenica 30 novembre 2014

APERTE LE ISCRIZIONI 2015

Diverse sono le formule per l’iscrizione alla Runners Valbossa per l’anno 2015

Nuovo iscritto sia podismo che triathlon

   € 40,00 con completino base running (utilizzabile sia dai runners che dai triatleti)

   € 40,00 + 45,00 se un nuovo iscritto volesse anche la tessera FITRI


Vecchio iscritto sia podismo che triathlon

   € 40,00 con gadget running (utilizzabile sia per i runners che per i triatleti)

   € 40,00 + 45,00 se un vecchio iscritto volesse anche la tessera FITRI

Le iscrizioni si ricevono il venerdì sera in sede, ricorda che devi avere il certificato medico sportivo valido. PORTANE UNA COPIA

Informiamo inoltre che presso la sede è disponibile un vasto assortimento di abbigliamento tecnico sia per il podismo che per il triathlon e che su richiesta è possibile riordinare capi magari non disponibili

 

image

domenica 9 novembre 2014

CENA SOCIALE

Cari valbossini,
sono lieto di comunicarvi la data  della XXIII cena sociale che si terrà nei locali adiacenti alla chiesa di Santa Maria a Brunello, Sabato 15 novembre con ritrovo alle ore 19,00.
Il servizio di ristorazione sarà effettuato  dal  servizio catering BBQ di Mornago.

Per gli atleti iscritti alla Valbossa nell'anno 2014 il costo sarà di € 15.00 e la differenza sarà integrata dalla società.
Per i familiari o simpatizzanti la cifra è di € 30.00, ma per i ragazzi fino a 12 anni il costo è di € 15.00

E' obbligatoria la prenotazione entro e non oltre il 12 novembre al 348.44.23.484 (Edoardo) o ad un membro del consiglio direttivo.

In tale occasione effettueremo:

  • il rinnovo di iscrizione alla società il cui costo è di € 40.00
  • il rinnovo delle iscrizioni alla sezione triathlon
    • 85 € per i rinnovi comprensivo di costume da bagno
    • 100 € per i nuovi tesseramenti comprensivo di body da gara (vedi foto nella colonna di destra del sito triathlon)
  • il saldo  delle gare del PSV
  • il rinnovo della tessera FIDAL del PSV o UISP
  • assegnazione  del podista d'oro
  • premiazione atleti del trofeo qualità 2015 e della classifica presenze.

Vi aspettiamo numerosissimi!!!

Il presidente

Edoardo Romani

mercoledì 29 ottobre 2014

ALIMENTAZIONE ED INTEGRAZIONE NEL TRIATHLON E NEGLI SPORT DI ENDURANCE

imageGentile Atleta,

abbiamo il piacere di invitarla al convegno

“ALIMENTAZIONE ED INTEGRAZIONE NEL TRIATHLON E NEGLI SPORT DI ENDURANCE”

che si terrà a Busto Arsizio, presso la sala meeting del Museo del Tessile, (ingresso via Galvani) il prossimo

MERCOLEDI’ 29 OTTOBRE alle ore 20:30

Interverranno:

- Dott. Danilo Riva – Responsabile formazione tecnico-scientifica Multipower

- Dott.ssa Alessandra Zambelli – Nutrizionista

- Dott. Bruno Sorrentino – Preparatore Atletico

Al termine della presentazione i relatori, estremamente competenti e con lunga esperienza in materia di alimentazione ed integrazione nello sport, rimarranno a disposizione del pubblico per una sessione di domande/risposte.

La manifestazione è organizzata da Professional Nutrition (www.pronutri.it) con ingresso libero e gratuito.

Fine lavori prevista per le ore 23:00

giovedì 2 ottobre 2014

BO RUNNING&BIKE 2014


imageVizzola Ticino – 27 settembre 2014
75 duathleti e una cinquantina di podisti. Questi i numeri di coloro che sabato pomeriggio hanno risposto presente all’appello della seconda BO RUNNING&BIKE 2014  di Vizzola Ticino (VA)
Circuito impegnativo ed in parte sterrato pari a circa 8,5 km che i podisti han percorso una volta, mentre i duathleti (singoli o a staffetta) han ripetuto in mtb per altre due tornate.
Presenti per il triathlon Valbossa Romani Edoardo 15°classificato e Zanini Claudio che si è classificato 4° nella gara individuale e 1° nell'abbinata con la gara di Castiglione

image  image

Di Styv

Grazie ad Arturo Barbieri di Podisti.net per le foto

lunedì 8 settembre 2014

Il mio primo triathlon

di Paolo NegrettoMergozzo 1

L'idea mi è venuta in Luglio.
Non ho mai fatto una gara di questo sport, non ho mai provato nemmeno in allenamento ad unire i tre sport, li ho solo allenati separatamente negli ultimi mesi; mi sono però messo in testa che il mio primo sarà un medio (distanza equivalente a mezzo Ironman): 1,9 km nuoto, 90 km di bici e 21,1 km di corsa.
L'idea è diventata un pensiero fisso quando ho partecipato alla traversa del lago di Mergozzo il 20 Luglio: posto che mi è piaciuto molto. Ho visto la pubblicità della gara e così mi sono messo in testa di farlo qui. Con il passare dei giorni e delle settimane ho ragionato sempre più sul fatto che nelle 3 prove fatte separatamente non ho alcun problema, una gara di 5 ore la posso fare (visto i trail di corsa in montagna che ho fatto ultimamente) così il 15 Agosto mi sono iscritto.
Da qui al giorno della gara avrei dovuto fare qualche allenamento specifico, ma ero in vacanza e potevo solo correre, anzi solo 2 settimane prima con la partecipazione alla “Veja Skyrace” di Bognanco mi sono sovraccaricato ed ho temuto seriamente di aver compromesso la gara di Mergozzo.
Il  giorno si avvicina, chiedo consigli ad amici con un minimo di esperienza (più che altro per organizzare i cambi che non ho mai fatto), consulto siti sul regolamento, preparo il materiale e ieri, 7 di Settembre, mi presento sul posto di gara.
A differenza di come ho sempre vissuto il mondo del podismo, per lo meno a modo mio, cioè un po' easy, qui c'è poco da essere superficiali: il rischio di compromettere la gara per problemi logistici, meccanici o di mancato rispetto delle regole e la conseguente squalifica, sono alti.
Mergozzo 2Mi dirigo alla postazione 183 (numero del mio pettorale) dove preparo la mia bici con tutto il resto del materiale per i cambi, che da neofita ho deciso di fare in maniera semplice,senza scarpe già agganciate alla bici o altri stratagemmi per risparmiare tempo.
Alle 10 entriamo in acqua, sto ancora parlando con un amico quando sento scoccare all'improvviso il Via!
Qui, più che nelle gare podistiche, partire dietro a nuoto è un gran casino, manate e calci da tutte le parti, superare è difficile, facciamo il primo giro delimitato da 3 boe, il percorso prevede l'uscita dall'acqua (penso per passare sul tappetino del chip), mi rituffo, comincio il secondo giro, i tratti dove riesco a nuotare bene sono davvero pochi con questo traffico, ma termino comunque la prima prova senza problemi.
Usciti dall'acqua dobbiamo percorrere correndo circa 500 metri per arrivare in zona cambio, tolgo la muta infilo le calze, le scarpe, metto il casco e come da regolamento porto la bici a mano fino alla linea di partenza.
La frazione di bici si disputa su uno stradone piatto da percorrere in andata e ritorno per 2 volte, la scia è vietata, bisogna stare attenti, pena la fermata al penalty-box per 5 minuti.  La maggior parte dei concorrenti ha bici da crono spaziali, ma comunque mi difendo bene mantenendo una media decisamente superiore a quello che pensavo, solo il vento in alcuni tratti mi ha fatto rallentare, per il resto è stata una corsa continua toccando raramente le leve dei freni. Sul finire della prova capisco di aver guadagnato almeno una decina di minuti sul tempo che pensavo di metterci e l'ottimismo cresce in me. Scendo dalla bici, mi dirigo verso la zona cambio, parcheggio il mio mezzo, cambio le scarpe e vado all'uscita, quando un giudice mi urla “Il casco!”
Noo!!!! 
Ho dimenticato di toglierlo!!!
Torno indietro, lo lascio nella mia postazione e via comincio a correre: questa è la cosa che mi riesce meglio, un attimo di tempo per far capire alle gambe che devono cambiare movimento ed aumento il ritmo.
Mergozzo 3Dobbiamo percorrere una strada lungo il lago, in andata e ritorno per 3 volte, il che non è il massimo, ma è comunque bello incrociare più volte gli altri concorrenti e passare davanti a mia moglie Sara e mio figlio Pietro che mi hanno supportato in questa avventura.
Dopo pochi km capisco che questa terza prova è durissima, sono stanchissimo, il ritmo di corsa scende drasticamente rispetto a quello che mi aspettavo, ma comunque guadagno continuamente posizioni.
Fa caldo mi faccio bagnare da dei tizi con la canna dell'acqua ad ogni occasione, nella mia testa si fa strada il desiderio di un tuffo nel lago non appena taglio il traguardo, e così anche se rallentando sempre più, riesco a giungere al termine della gara senza mai fermarmi, giusto il tempo di farmi accogliere da mia moglie e mio figlio e poi diretto in acqua!
Che toccasana per i miei muscoli, e per la mia pelle, non molto abituata, in questa estate, a prendere tutto questo sole!!!!
Termino la mia prova in 4:54: comunque sotto le 5 ore come mi ero prefissato.
Mi sorprendo quando vedo di essermi piazzato in 37esima posizione: non ho avuto inconvenienti meccanici, ho gestito bene le forze, non ho avuto alcun problema fisico, la fatica è stata tanta ma la soddisfazione enorme.

image Oggi analizzando i tempi vedo:
frazione di nuoto discreta 91esimo tempo
cambio nuoto bici pessimo 155esimo tempo
frazione di bici discreta 85esimo tempo
cambio bici corsa peggio del precedente (vedi inconveniente del casco) 165esimo tempo
frazione di corsa buona 20esimo tempo

C'è ancora da lavorare in vista di una prossima gara, ma penso di avere buoni margini di miglioramento

Paolo Negretto

giovedì 4 settembre 2014

DUATHLON 2ACERI

imageDopo un viaggio sotto un acquazzone infernale io e Pietro arriviamo a destinazione: Toscolano Maderno ridente località sul lago di Garda.
Come per magia la pioggia cessa, le nubi si diradano ed il kway antivento del pacco gara non è più necessario.
Ci aspettano 12 km tutti in salita in MTB e poi 6 km, tanto per cambiare, tutti in salita di corsa.
Il periodo di vacanze si fa sentire e le gambe non girano, lascio sfilare il gruppo di ciclisti al primo muro, si inizia a spingere la bici e recupero un po' di posizioni. Finito il breve tratto di sassoni risalgo in sella e prendo il mio "andamento lento" continuando a salire con tratti misti tra sterrato e
cemento. Arrivo al cambio dove l'organizzazione ci ha portato le scarpe da trail per poter proseguire la gara. Dopo qualche km nel bosco il terreno si fa più roccioso, gli alberi si diradano e magicamente ecco che appare in tutta la sua bellezza il lago di Garda ed il meritato traguardo dove in una piccola baita è allestito il ristoro con un bel camino acceso. Cosa pretendere di più?

Styv

image

martedì 2 settembre 2014

AVVISO IMPORTANTE

ABBIGLIAMENTO INVERNALE BICI
Venerdì sera 05/09 in sede sarà possibile visionare e testare (varie taglie a
disposizione) ed eventualmente prenotare
l'abbigliamento invernale ciclo.
Per chi fosse interessato, la prenotazione va effettuata entro il 20 settembre
in modo da averlo prima della stagione invernale.

domenica 3 agosto 2014

SUGGERIMENTI

Per gli amanti delle ruote grasse segnaliamo questo triathlon su tre distanze: sprint - olimpico – medio che si svolgerà il 21/09/14

image

1° XGARDAMAN

XGARDAMAN e TOSCOLANO MADERNO rappresentano un matrimonio perfetto all'insegna dello sport, natura e cultura, un abito su misura disegnato e nato dalla stretta collaborazione tra Spartacus/Triathlonlecco e l'Amministrazione Comunale di Toscolano Maderno.
Il Lago di Garda e la Valle delle Cartiere formano un palcoscenico naturale mozzafiato ideale per accogliere l'innovativa formula di TRIATHLON OF ROAD che per questa attesissima prima edizione verrà proposto su ben tre distanze di gara così da poter accontentare ogni tipologia di atleta e qualsiasi livello di preparazione.
questo il link: http://www.xgardaman.com/

Sempre con la MTB ma per chi non ha dimestichezza con il nuoto, il 31/08/14 può cimentarsi con il duathlon 2ACERI
per le info: http://www.team2aceri.org/duathlon-2aceri-seivdedeit-save-the-date-31-agosto-2014/

giovedì 31 luglio 2014

ARONAMEN 2014


imageContinua il periodo di forma per MarcoTri che si piazza 59° (su oltre 300 atleti) nel triathlon su distanza media disputatosi questa domenica nelle
vicina Arona

image

image

mercoledì 2 luglio 2014

NEL WEEK-END

Week-end pieno per i TRIrunners Valbossini.
cominciando da sabato dove Claudio Zanini, al suo esordio nel duathlon, si
piazza al 5° al duathlon della Cava in 1:02:31.

I 4 "Desperados" Styv - Flavio - Marco - Alberto si sono ritrovati come nel 2013 per partecipare al campionato italiano di Cross-Triathlon tenutosi a Dongo (CO)
Fin dalla mattina il tempo è da lupi, non sembra proprio estate, e più si avvicina il momento
della partenza più a me passa la voglia di partecipare: pioggia forte e temperatura non proprio calda!
La prima esperienza della giornata è imparare ad indossare la muta dentro l'auto per poi uscire sotto l'acquazzone con la cuffia in testa a montare la bici.
dopo una passeggiata a piedi nudi di 600/700 m per raggiungere la partenza, ci tuffiamo per la frazione di nuoto nel lago di Como. Due erano le mie preoccupazioni, riuscire ad uscire dalla frazione di nuoto e la discesa in MTB dopo essere saliti dopo 12 km a 1300 m. I tratti impegnativi
non sono mancati con single-track con fango ed erba, acciottolato reso viscido dalla pioggia e scalinate.
Finalmente la frazione di corsa (8 km) sul lungolago senza particolari difficoltà dove non si riesce a fare più di tanto la differenza per uno come me che predilige un percorso mosso.
All'arrivo tutti e quattro siamo soddisfatti consapevoli di aver portato a termine la nostra gara!
Un ringraziamento alla famiglia di Alberto che ci ha incitati e supportati durante la gara
Styv

classifica

lunedì 23 giugno 2014

giovedì 19 giugno 2014

Gravel race - 29 giugno 2014 – Sesto Calande

Gli amici del Velo Club Sestese organizzano per il 29 giugno questa simpatica manifestazione per pedalare e divertirci in compagnia, anche se sapete bene che poi nessuno vuole stare dietro!
Cento chilometri, quasi tutti su sterrato, perfetti per le bici da cross, ottimi per chi vuol fare un po’ di fondo tra una gara e l’altra, ideali per una domenica in bici, in compagnia di chi condivide la tua passione.

Un percorso accessibile a tutti, duro se ti piace la sfida, panoramico se vuoi pedalare, facile ma non scontato: cento chilometri son sempre tanti, potrebbe fare caldo, potresti sbagliare strada o bucare. Se vai in bici qualche salita te la aspetti ma non troverai una fontanella o un bar ogni chilometro, forse ogni trenta, e se pedali una volta ogni tanto, beh, forse è meglio che non ci vieni.

E’ obbligatoria l’iscrizione on-line.

E’ molto gradita -ma non indispensabile- la squadra di tre e se poi questa avesse anche un nome goliardico sarebbe il successo dello spirito della nostra idea, compagnia, bici, natura e divertimento.


Clicca sulla foto per accedere al sito.

lunedì 16 giugno 2014

Medio di Pettenasco

imageA tutti i triatleti (e valbossini che si cimenteranno nella triplice disciplina), non poteva che essere velocemente siglato anche dalla televisione locale il "più che soddisfacente" risultato al Medio di Pettenasco di domenica.

Presto il Reportage con qualche foto, intanto nel breve sketch televisivo l'uscita dall'acqua, questa volta non mossa, e assolutamente più "nuotabile"!

http://www.stilecorsa.com/index.php?id=736

Prossimo appuntamento: C.I Triathlon Olimpico Cross - Dongo (CO) - 29 Giugno......chi viene?!

A presto
MarcoTri

25 GIUGNO INCONTRO CON ALBERTO GENONI

imageL’incontro che si terrà il giorno 25 giugno alle ore 21:00 c/o la sede della Runners Valbossa, ha lo scopo di presentare un ambizioso progetto per il miglioramento dello stato di salute e prestazione (che sono strettamente correlati) nell’atleta, indi-pendentemente dal tipo di sport che pratica, dalla sua età, dal sesso e dal livello agonistico e di allenamento raggiunti….

continua a leggere

L’ingresso è riservato io soli soci della Runners Valbossa

Per info: Claudio 335.77.22.888

martedì 10 giugno 2014

Medio del Cusioman

....La febbre sale, la forma è sempre la stessa, gli allenamenti calano, ........
ma il Medio del Cusioman al Lago d'Orta Domenica arriva!!!
E novità di quest'anno.....
.....un Valbossino ROSSOCROCIATO!!!
(fa un po' specie anche a me!)
A presto.....dal traguardo, spero!!!!
MarcoTri

Nominativo
SARDANO, Marco (1971)

Team
VALBOSSA TRIATHLON

Nazione
Switzerland

Stato Iscrizione
Master Senior: Confermata

martedì 3 giugno 2014

PROVA PERCORSO GRAND PRIX

imageMercoledì 4 giugno proviamo il percorso del Grand Prix della Valbossa

Il ritrovo è alle 18.45 c/o la fattoria Canale di Azzate (zona lavatoio della strada che porta a Vegonno)

Il percorso sterrato all’ 80% è di ca. 10Km

sabato 31 maggio 2014

STAFFETTA

imageLa squadra di Marco Rampi che prenderà parte alla staffetta 12x1 ora di Busto Arsizio lunedì 2 giugno cerca staffettisti.

Se siete interessati contattate Marco al 346 853 0073

Iscrizione 10€

clicca qui

giovedì 29 maggio 2014

TRIATHLON Olimpico PIETRA LIGURE

Eccomi di nuovo!
18 Maggio 2014,  TRIATHLON Olimpico PIETRA LIGURE (1.5/40/10)
- Bella giornata di sole! Il mare si annuncia purtroppo mosso e la lunga traversata da boa1 a boa3 presumibilmente controcorrente. Ho largo anticipo e mi concedo una 20min di nuotata che in realtà mi scoraggiano un po'. Poche decine di metri al largo direzione della prima Boa si entra in corrente.....E SI SENTE!!! Non ho mai nuotato col mare mosso e della cosa non sono particolarmente felice.
Pronti via, la tonnara di quasi 500atleti si muove verso la prima boa! SIAMO TUTTI IN CORRENTE! Non capisco assolutamente nulla ne vedo dove vado, oltre alla calca  ci sono le onde che ci portano SU e GIU, e la scena è proprio la seguente: alcuni nuotatori sulla cresta dell' onda, altri nel buco d'onda, e ad ogni onda si scivolerà gli uni contro gli altri!
La traversata Boa1/Boa3 si rivela faticosissima come temevo. Bevo anche parecchio. All'uscita, lo saprò dopo, qualcuno si siederà qualche secondo per "giramenti" di testa da "mare mosso". Io me la cavo solo con un tempo un po' alto ed una stanchezza infinita ma sono ancora abbastanza lucido per affrontare un dignitoso cambio (anche se la foto da un idea di totale "fame d'aria" !)
- Potente frazione di bici i primi 30km (1000m dsl),  ma, memore della batosta presa allo Sprint di Pavia 2 settimane fa, mollo un po' il gas e mi tengo al risparmio per correre un po' dignitosamente.
- Corsa: cambio velocissimo, parto bello carico (sparo anche qualche urlata "auto incitante" visto che questa volta non ho compagni), corro con buone sensazioni, qualche tentativo di forzatura ma l' andatura rimane tra i 4'20'' e i 4'30''. Ne sono contento. Chiudo con uno Sprint finale sugli ultimi 100m con un disgraziato che non ho visto arrivare e mi frega sulla linea del traguardo.......della serie, NON SI MOLLA MAI! Neanche sulla linea del traguardo (ma io ho mollato)!.
Ristoro meraviglioso, e GODUTO !!! Credo di aver mangiato 3-4p piatti di pasta, una quindicina tra fette di arancia, limone, ananas e melone, insalata di riso fresca, qualche banana, un po  di salame e un po' di bottigliette tra acqua chinotto ed aranciata.!! Grandiosi.

116  88  SARDANO MARCO  VALBOSSA TRIATHLON  M1  27  116  2:44:35  0  +0:36:02

Bilancio: non posso rimproverarmi nulla. In acqua mi sono tirato fuori in condizioni difficili, e non solo per me (quasi 40ritirati), in bici ho amministrato bene, di corsa..... lo so, NON sono un FENOMENO, ma consideravo correre in 4'24'' i 10km finali (100m dsl) un buon tempo....ma 150 FENOMENI sono stati nella corsa più veloci di me! Incredibile!!!
(Ma loro, alla fine, cosa avranno mangiato :-)  !!!

Heja Heja
MarcoTRI

TRIATHLON OLIMPICO MALLORCA 3 MAGGIO 2014

Di Fabio Zanetti

Sabato 3 Maggio 2014 si è svolto il triathlon olimpico di Colonia S. Jordi, a Mallorca. La prima vera nuotata in mare e per giunta con la muta della mia vita! La giornata si è presentataclip_image002 bellissima: sole caldo e cielo blu, mare placido placido e freddissimo!! (…o almeno così lo era per me). Dopo una settimana di vacanza relax all’ingrasso, fingendo di non vedere gli altri concorrenti che si allenavano a manetta, mi sono presentato al via muta in spalla e un po’ preoccupato; l’acqua era decisamente freschina e anche la muta non sembrava darmi tanto conforto. Poi qualche bracciata……un po’ di sole…….
Piano piano la spiaggia (bellissima) si è riempita di quasi 600 partenti, tantissimi stranieri, in particolare Russi. Tre batterie, io sono nell’ultima… guardo gli altri che si tuffano e poi via…. Per cercare di partire con calma mi sono messo in un clip_image002[5]angolo a sinistra del settore di partenza di un percorso a U, entrando in acqua tra gli ultimi, con calma. Presa confidenza con onde, acqua e muta, ho cominciato (con una certa sorpresa) una lenta rimonta. Ho sofferto decisamente il lato parallelo alla spiaggia, con le onde di lato, ma ho concluso la mia nuotata in 26 minuti, non male, in effetti la muta aiuta molto e…….graffia!!!! Non sapevo di dover mettere qualcosa sul collo per non farmi male…….beata ignoranza.Bici: pronti, via! esco dalla zona cambio e cerco subito collaborazione… trovo un bolide che mi invita a seguirlo, un paio di cambi e cedo, buon viaggio…. clip_image002[7]Poi un ragazzone russo, Vladimir n° 388: riusciamo a collaborare (a essere sincero tirava quasi sempre lui), in poco tempo con altri formiamo un trenino; siamo una decina e “filiamo” felici, siamo sempre in sorpasso, il percorso è ondulato e le strade sono bellissime e senza traccia di buche!! Un sogno!! sulle salitelle tiro io, sul resto lascio ad altri; tempo 1 ora 08! non credo ai miei occhi!! Grazie Vladimir!! Durante la pedalata gli ho promesso una birrona, ma a fine gara purtroppo non riuscirò a saldare il mio “debito”.
Giù dalla bici e via di corsa! ahi ahi soffro!! Mi superano, cerco di trovare il mio ritmo, clip_image002[9]come al solito ci metto un po’ poi, sarà il percorso sul lungomare, sarà il venticello, comincio ad allungare un po’. Ad ogni giro trovo i miei (mia sorella abita a Mallorca) che mi incoraggiano e mio figlio che mi corre incontro. Chiudo in 45 minuti.Tempo totale 2 ore e 24 minuti (299°): record!!! L’anno scorso a Milano avevo fatto 2 ore e 57 minuti che soddisfazione!!!
In conclusione, che dire?!... mi sono divertito! bellissimo mare, bellissime strade, pubblico caliente, buona cucina e…..buon risultato!! Cosa chiedere di più?! Forse della vaselina per il mio collo distrutto!!!clip_image002[11]

Alla prossima!!

 

clip_image002[13]

LE CRONACHE DI MarcoTRI

Ciao Triatleti,
il tempo corre, due gare sono in cantiere. Difficile fare bilanci se non che......VANNO TUTTI FORTISSIMO!!!!
Va beh, noi ci si prova sempre e si cerca di non mollare e forse....... SI VA ANCHE NOI UN PO’ PIU FORTE!!!
1 Maggio 2014, DUATHLON Super Sprint MTB (Alberto) - Mattino
TRIATHLON Sprint MTB (Io) - Pomeriggio
- Al mattino GRANDE Alberto nel DUATHLON !!! Arrivo purtroppo tardi quando lui ha già finito la gara, ma lo incontro quasi subito. Mi racconta delle due cadute in MTB, l'ultima anche per la mancata e pronta segnalazione di discesa dalla bici prima della zona cambio. Qualche botta e abrasione su spalla ed anca sx, un po' di dolore al polpaccio che forse compromettono anche un po' il km dell' ultima frazione di corsa. Mi dice pero di aver corso molto bene la prima frazione e di aver fatto il nono tempo assoluto. COMPLIMENTI !!!

22  1043   ULIVI ALBERTO   VALBOSSA TRIATHLON   M2   5   22   0:46:08   0   +0:09:20

- Al pomeriggio tocca a me.
Nuoto sorprendentemente alla grande in piscina e mi concedo anche qualche virata (imparate da non molto). Ci distribuiamo coerentemente in corsia secondo i nostri presunti tempi sui 750m. Nonostante questo facciamo lo stesso casino (o qualcuno non la conta giusta!), e siamo costretti a sorpassi che in sei in corsia non sono mai agevoli. Perdo come al solito il conto delle vasche ma ringrazio lo stesso Alberto per il PREZIOSO supporto a bordo vasche ed il conteggio per mio conto. Ti ho sempre visto quando respiravo a destra e controllavo fedele i tuoi segnali !!!
Grazie per aver sbracciato ed avermi fatto cenno di fermarmi quando viravo inutilmente dopo l'ultima vasca!
Perdo una 20ina di secondi ma torno indietro in tempo!
- Salto in sella, spingo subito come un dannato, e non mollo fino all'ultimo giro anche se ho la sensazione di aver esagerato pensando che, "tanto", 5km di corsa finali quest'anno di solo asfalto dovrei "reggere". Gran tempone, risalgo molte posizioni.
- Cambio Bici/corsa perfetto, corro discretamente bene i primi 2km anche se non alle velocita che avrei pensato; lo capisco perché cominciano a riprendermi. Terzo km devo bruscamente rallentare, mi fanno male gli addominali o il fegato o non lo so, ma devo rallentare porca miseria. Mi riprendo solo l'ultimo km, accelero un po' ma ormai è tardi.
Peccato, distribuite un po' male le energie, bene nel nuoto, troppo forte in bici, pago nella corsa.  

46  42  SARDANO MARCO  VALBOSSA TRIATHLON  M1  10  46  1:07:16  0  +0:14:39

Ringrazio ancora Alberto, moglie e figli per la presenza a bordo vasca, per il tifo durante la frazione di ciclismo e, ancor più, per averti sentito ad un passaggio nella frazione di corsa quando iniziava i crollo!!

CIAO A TUTTI!!!
VI ASPETTIAMO ANCORA PIU NUMEROSI ALLA PROSSIMA OCCASIONE!!!
SAPREMO SICURAMENTE INCITARCI A VICENDA!!!

MarcoTRI

image

image         image

giovedì 22 maggio 2014

CENA BRASILEIRA

vol

PROPOSTA DI ALLENAMENTO

imageCome alcuni hanno notato quest’anno non siamo riusciti ad organizzare il consueto allenamento serale con cena finale che di solito facevamo in febbraio o marzo sulle nostre montagne dell’alto varesotto nella serata con la luna piena.

Abbiamo allora pensato di proporre l’allenamento in occasione della cena brasiliana organizzata a Mornago la sera del 30 maggio. Siccome la sera successiva ci sarà la tappa del giro del varesotto faremo un allenamento molto soft di circa 40 minuti nella zona della piana di Montonate. Percorso sterrato ma completamente piatto.

Quindi ritrovo a Mornago presso la sede Pro Loco (adiacente al campo di calcio comunale) alle ore 19 e inizio allenamento alle 19,15. Al termine ci cambieremo e invitiamo tutti a fermarsi per la cena facendo riferimento alle istruzioni riportate sull’apposito volantino.

Vi aspettiamo numerosi.

MANIFESTAZIONE DEL 2 GIUGNO

image

Per le celebrazioni del 2 giugno il Comune di Azzate, in collaborazione con le varie associazioni, ha organizzato una serie di eventi che si svilupperanno sul territorio il
medesimo giorno.

La Runners-Triathlon Valbossa ha organizzato come evento una manifestazione -dimostrazione di duathlon che consisterà in:

- 2 km di corsa
- 5 km di bici
- 1 km di corsa

La partenza sarà lunedì 02 giugno alle ore 10,00 dal belvedere di Azzate.

Tutti i Valbossini e simpatizzanti che volessero partecipare possono lasciare un commento di conferma.

Si può utilizzare sia la MTB che la bici da strada

martedì 20 maggio 2014

CELEBRAZIONI DEL 2 GIUGNO

imagePer le celebrazioni del 2 giugno il Comune di Azzate, in collaborazione con le varie associazioni, ha organizzato una serie di eventi che si svilupperanno sul territorio il
medesimo giorno.

La Runners-Triathlon Valbossa ha organizzato come evento una manifestazione -dimostrazione di duathlon che consisterà in:

- 2 km di corsa
- 5 km di bici
- 1 km di corsa

La partenza sarà lunedì 02 giugno alle ore 10,00 dal belvedere di Azzate

Tutti i Valbossini e simpatizzanti che volessero partecipare possono lasciare un commento di conferma.

sabato 10 maggio 2014

QUASI PRONTA LA MONCLASSIC

Sfalcio dell’erba terminato, il tendone, grazie ai ragazzi del CSI, è montato così come il palco per le premiazioni, domani si prova l’impianto audio e martedì sera si portano sotto il tendone i tavoli.

Prima però facciamo ancora una prova del percorso per controllare gli ultimi dettagli.

imageRitrovo alle 18.45 davanti alla casa di Marco Zarantonello in via San Carlo Borromeo, 2 a MontonateMAPPA

Puntuali perché non si aspetta nessuno.

Dopo la corsetta di 6Km, tanto misura la Monclassic 2014, chi può si fermi per dare una mano a trasportare i tavoli e le sedie sotto il tendone.

 

sabato 3 maggio 2014

Video Tuscany Crossing

Ecco il video della fantastica staffetta vincitrice al Tuscany Crossing in Val d’Orcia.

lunedì 28 aprile 2014

I Custodi del Lucomagno

Giovedì 8 maggio, ore 21
sala polivalente comunale
via F. Cavallotti - Vergiate

Proiezione di un documentario che ci aiuta a capire le fatiche dello sport estremo, in particolare dell'ultra-maratona.
Siamo alla Yukon Arctic Ultra (YAU), nello Yukon, nel nordovest del Canada.

image Dopo la proiezione dibattito con il protagonista Filippo Gianucci.

INGRESSO GRATUITO

sabato 19 aprile 2014

AUGURI

image

Tanti auguri di buona Pasqua a tutti i soci ed agli amici della Runners Valbossa

MICRO RITIRO CICLISTICO

image

Ciao a tutti,
è stata una toccata e fuga di settimana scorsa.....ma ha lasciato il segno!
Decisa tre mesi fa solo su un bisogno di caldo (che per uno che lavora a Sankt Moritz è tutt'oggi un sogno!), e scelta la destinazione solo sulla base della tariffa EasyJet più economica (39Euro a/r!!!), parto con un amico mercoledì mattina da Malpensa, alle 9.00 scalo a Palma de Mallorca, alle 10.00 siamo già in sella.....e.....cosi sarà fino a Venerdì pomeriggio, si riconsegna la bici e si vola indietro.
Bellissima isola, l'avevo già letto prima di partire, ma lo scoprirò poi là.....patria dei ciclisti da Febbraio a Maggio, luogo dei ritiri ciclistici a tutti i livelli, amatoriali, professionistici e cicloturistici.
Orde di ciclisti si incrocia´no su tutte le strade, grandi e e piccole. Più facile un incidente con un ciclista che con un automobilista.
Più doloroso, e lo scopriamo solo pedalando, l'ASSOLUTO CONTINUO ALTERNARSI DI RILIEVI della Serra Tramuntana, che porteranno il Garmin dopo tre giorni a superare quota 5000m d+!!

3gg - 382km - 5200m d+ (con zainetto in spalla!)

Lo so, lo so, me lo dico sempre.....dovrei correre di più, ma ci arriverò anch'io. Magari mi ci vorrà un decennio, ma prima o poi arriverà anche un qualche lungo nella corsa!

Un caro saluto a tutti.

Marco

P-S per il prox ritiro, oltre che magari un Valbossino come compagno, da non dimenticare la divisa che, anche questa, prima o poi ritirerò!

FOTO

TRIATHLON PROPOSTE

Ciao a tutti,

- 1/05 Triathlon Sprint MTB (PV), vi ho incrociato già l'anno scorso e mi aveva fatto immenso piacere vedervi, avervi a bordo vasca e in zona cambio. Anche quest'anno c'è il Duathlon e come mi è già stato suggerito da Alberto incrociato qui ad Arcisate, si potrebbe pensare alla Formula: DUATHLON + TRIATHLON. Io al Triathlon sono già iscritto.
http://www.italiatriathlon.it/italiatri/

- 18/05 Triathlon Olimpico Pietra Ligure (SV). La trasferta in auto non paga (anzi costa), ma il Triathlon vale! Bel giro UNICO nuoto, giro UNICO di bici con importanti dislivelli e quasi totalmente libero da traffico, corsa in buona parte nel budello di Pietra Ligure con grande tifo. Io sono già iscritto.
http://www.triathlonpietra.com/

- 15/06 Triathlon Medio CusioMan - Pettenasco (Lago d'Orta) . La trasferta paga, nel senso che costa poco (nel caso io ho una "casa-cascinale" ad Armeno in cui posso ospitare). Bel giro in bici (2v il giro del Lago d'Orta), anche se la formula NO DRAFT, la domenica pomeriggio, magari di sole, sul lago d'Orta, costringe ai dei fuori scia che con il traffico aperto risultano un po pericolosi. Frazione di corsa bella mossa (circa 300m D+ ma più corta, circa 19.5km), ed anche in parte sterrata. Sono già iscritto.
http://www.cusioman.it/

-27/07 Triathlon Medio Aronamen - Arona. L'anno scorso caldo tropicale, ma tutti i percorsi, nuoto verso la Rocca di Angera, ciclismo unico giro del Medio Vergante verso il Mottarone, e corsa su 4 giri in Arona, meriterebbero. Anche in questo caso posso sempre ospitare (sempre ad Armeno). NON ancora iscritto.
http://www.aronamen.it

A presto

MarcoTRI

mercoledì 16 aprile 2014

CENA KENIANA

imageProviamo a carpire i segreti dei runner keniani ... partendo da cosa mangiano!

Approfittando della presenza di 3 runner del team Run2gether ospiti grazie agli amici di AFRICA&SPORT, invitiamo tutti i valbossini e non ad una cena Mercoledì 23 aprile alle ore 20.00 presso la sede della proloco di Mornago (a fianco del campo sportivo).

Piatto unico della cucina keniota con un tocco di italianità grazie al nostro cuoco-runner Marco Zarantonello!

Costo: 10€ (parte del ricavato andrà a sostegno del progetto sociale di cui sono "ambasciatori" questi ragazzi keniani).

Prenotazione obbligatoria entro martedì 22 aprile chiamando Marco Rampi allo 3468530073 oppure mail dualrampi@gmail.com

image

martedì 15 aprile 2014

duathlon Powerman

Domenica si è svolto il duathlon Powerman di Sirone (LC) long distance, dove ha partecipato il nostro portacolori Flavio 3mea

image

La gara, per nulla semplice, si sviluppava sulle distanze:

-1^ FRAZIONE RUN Km 10 (n° 2 giri)
Tracciato ondulato su fondo asfaltato

-2^ FRAZIONE BIKE Km 60 (n° 3 giri)
Anello divertente ed ondulato caratterizzato da brevi ma continue variazioni di pendenza (max 8%) e da un veloce rettilineo pianeggiante di km 5 .

-3^ FRAZIONE RUN Km 12 (n° 2 giri)
Tracciato ondulato su fondo asfaltato+sterrato e caratterizzato da una breve ascesa iniziale con p.m.8%

 

Pos  Name Team   Cat Cat P. Tempo tot.
             
109 TREMEA FLAVIO   VALBOSSA TRIATHLON   M3 16 03:56:20

     

La cronaca di Flavio

image

La prima fraz. di 10K è molto scorrevole, la tentazione di aumentare l' andatura è forte ma resisto e mantengo energie per il resto della gara.

In cambio 1 entro bello fresco e tranquillo, trovo subito la bici e via per la seconda fraz., bel percorso abbastanza impegnativo con D+ 700m ma ben distribuiti.

Cambio 2, giù la bici, piccolo casino con le scarpette e via...le gambe sono impastate più del previsto ma presto si sbloccano ed inquadro nel mirino quanti vedo all' orizzonte.

Percorso vallonato ma tutto sommato scorrevole, arrivo alla fine del primo giro ed invece di fare il giro di boa procedo dritto verso il traguardo finale, passato sul tappeto mi accorgo della vaccata e ritorno sui miei passi...

Inizio l' ultimo giro dapprima con un po di amarezza per il pasticcio, poi mi dico che sono qui soprattutto per chiudere senza scoppiare, supero diversi atleti e chiudo soddisfatto.

A presto e …buone gare

Vedi le foto del sür Tremea

martedì 8 aprile 2014

Prepariamoci atleticamente

 image       image

PRESENTANO

Una serie di quattro appuntamenti di allenamento propedeutico alla corsa e preparazione atletica gli allenamenti saranno tenuti da un istruttore Fitri e si svolgeranno
presso la
pista di atletica di Sumirago
dalle 18,30 alle 19,30
per quattro giovedì a partire dal 10 aprile.